Attività Sostenibili

  • Home
  • Attività Sostenibili
I Lidi del Parco e la Guida Blu 2018

Anche quest’anno la prestigiosa rivista di Legambiente e Touring che ha assegnato le ambitissime 5 vele ritaglia un prestigioso spazio all’iniziativa a marchio CAB e rivolta alla sostenibilità balneare, riconosciuta buona pratica territoriale e denominata i lidi del parco. 

Questo sodalizio, ormai consolidato negli anni e nella collaborazione fattiva tra i nostri vertici associativi e sindacali e quelli di Legambiente Nazionale, è destinato a crescere ed ampliarsi per la costituzione della R.I.S.B. ovvero la rete italiana dedicata alla sostenibilità balneare. Qui tutte le imprese dedicate alla risorsa mare e balneari troveranno spazio e visibilità per vedersi riconosciuta una grande opportunità in termini di visibilità e buone pratiche ovviamente, quelle che l’utenza turistica premia con maggiori visite territoriali, ma anche con delle garanzie di stabilità di impresa per le note questioni Bolkestein.

Siamo convinti che la valorizzazione del patrimonio ambientale circostante rappresenti un elemento imprescindibile per il riconoscimento ambientale e culturale delle imprese storiche balneari. Questo elemento caratteristico garantirà assieme alle misure di mitigazione poste in essere, specialmente per le aree SIC e ZPS, un elemento di premialità di indiscutibile valore sia per l’impresa che per l’imprenditore, un pre- requisito fondamentale che nella peggiore delle ipotesi ed in considerazione della legge di riordino della materia demaniale marittima costringerà gli enti locali nelle possibili evidenze pubbliche (che sta già adottando per le concessioni in scadenza ed in fase di rinnovo) a tenerne in giusta evidenza garantendo in questo modo l’impegno territoriale.

Una exit strategy dunque che la CAB attraverso il proprio Sindacato di categoria FIBA Confesercenti crede possa rappresentare dunque una valida alternativa ( assieme alle altre) per la tutela e la salvaguardia delle concessioni in essere.

Prosegue dunque spedita la collaborazione istituzionale a garanzia dei territori di appartenenza e dell’attività di impresa che sempre più si riconosce nei valori della sostenibilità territoriale che è un bene per cittadini, comunità territori imprese ed ospiti.

 

Per aderire alla rete RISB contattaci: fibacilento@gmail.com

Info line: 3898361516

 

 

 

7 ottobre 2018 / by / in
PaleOriTrek IV Edizione le Buone Pratiche CAB

PaleOriTrek IV Edizione le Buone Pratiche CAB

PaleOriTrek IV Edizione le Buone Pratiche CAB – Grande successo per la IV edizione del PaleOriTrek, organizzata e promossa dalla CAB con il Patrocionio del Comune di Camerota ed AOK e dirigenti scolastici,  che si è svolta lo scorso 10 Maggio a Marina di Camerota. Oltre 200 giovani provenienti dalla provincia salernitana e dalla provincia di benevento ( Telese Terme)  hanno potuto vivere un momento di aggregazione e di sport all’insegna del turismo a piedi e del turismo cultutrale. I giovani ospiti hanno potuto cimentarsi nelle attività sportive sostenibili come l’Orienteering, il Trekking ed il turismo culturale ospiti del MUVIP l’Ecomuseo Virtuale di marina di camerota e poi rendersi conto di persona dello straordinario patrimonio culturale UNESCO visitando la Grotta Museo della CALA. La giornata si è conclusa con le discipline sportive ed il rientro in barca dove i ragazzi hanno potuto ammirare la straordinaria bellezza della costa di camerota lungo i meravigliosi scenari dell’Area Marina protetta degli Infreschi e delle infinite spiagge di Marina di Camerota.

Un altro grande successo afferma Raffaele Esposito Presidente storico della CAB, abbiamo voluto fortemente sostenere l’iniziativa anche quest’anno perchè crediamo nel turismo sostenibile in ogni sua forma e non soltanto quello balneare che ci vede già protagonisti in Italia, siamo al fianco dello sport in natura e del turismo culturale il turismo sano ed a piedi che riesce a destagionalizzare i nostri flussi turistici. Voglio ringraziare i tanti commercianti e gli imprenditori locali che si prestano alla buona riuscita di questa iniziativa garantendo i loro servizi con un occhio di riguardo al budget dei ragazzi.

Soddifazione anche da parte del Prof. Enzo Colarusso che dalla prima ora ha creduto e sponsorizzato l’iniziativa. Siamo un team di amici e professionisti che ha a cuore la manifestazione e che vede impegnati i giovani alla riscoperta della natura e dello sport in natura afferma, continuiamo insieme a sostenere il PaleOriTrek e la nostra più grande soddisfazione è quella di vedere centinaia di ragazzi sorridere e divertirsi attraverso la pratica sportiva e culturale all’aria aperta.

21 dicembre 2017 / by / in , ,

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi